Shop

Olio secco
agosto 13, 2018
Tisana digestiva “Il Bue in Fiera”
agosto 13, 2018

Tisana rilassante “La Dama nel Castello”

9,50 7,00

LA DAMA NEL CASTELLO

Tisana Rilassante

50 Gr.

Composizione:
Arancio dolce (Citrus aurantium L. var. dulcis) scorze, Biancospino (Crataegus oxyacantha L.) fiori e foglie, Camomilla (Matricaria chamomilla L.) fiori, Passiflora (Passiflora incarnata L.) sommità, Valeriana (Valeriana officinalis L.) radici.

Modo d’uso:
versare un cucchiaio per tazza d’acqua bollente. Infusione per 10-15 min.
Bere una tazza più volte al giorno.

Conservare in luogo fresco ed asciutto.

Descrizione

Da Enrico II nel 1041 ai Signori di Manzano nel 1250, da Pietro Bressano e i suoi discendenti nel 1370 ad Amedeo IV di Savoia, da Ludovico Costa nel 1418, tesoriere del principe d’Acajae consigliere di Amedeo VIII di Savoia, e la sua famiglia i cui Conti ne furono feudatari fino al 1872. Il Castello di Carrù fu venduto ai Curreno che nel 1977 lo cedettero
alla Cassa Rurale e Artigiana di Carrù, ora Banca Alpi Marittime, attuale proprietaria.
Il Castello di Carrù ha una storia secolare che si intreccia con un personaggio avvolto da mistero e leggenda: la dama blu. Ogni castello ha la sua leggenda. Si tramanda che il fantasma di Paola Cristina del Carretto Contessa Costa, ferita a morte da una freccia, ritratta nel noto dipinto in abito blu, ogni primo venerdì del mese, quando la luna brilla alta nel cielo, si aggiri per il castello, staccandosi dal quadro, e vaghi in ricerca di.. un segreto.

Si narra che il dottor Andreis di Carrù miscelasse erbe e piante rilassanti per portare pace alle notti tormentate dell’animo della dama del castello, ripensando ai gusti di corte di sorseggiare infusi di erbe e piante medicinali.
Da qui nasce la tisana degli Speziali per rendere omaggio alla storia, al patrimonio culturale e alle tradizioni mantenendole vive nel tempo.. in serenità… buona degustazione!

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tisana rilassante “La Dama nel Castello””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *